August 20, 2013

LEZIONI DI TRUCCO: IL CAMOUFLAGE - STEP 3

 

3 STEP: LA CIPRIA


 

Cipria fissante

 

 

Serve per fissare il camouflage e proteggerlo da agenti esterni. Una buona cipria deve essere leggera ed avere una soddisfacente tenuta.

La cipria è importante per opacizzare la pelle, fissare il trucco  più a lungo e dare quel particolare effetto “matt”.
Per applicarla utilizzate un piumino di velluto; prima di tamponarla sul viso, picchiettala sul dorso della mano per eliminare le parti in eccesso.Incipriate viso compresi occhi, labbra e décolleté .

 

Cipria Compatta: Sceglie una tonalità il più simile a quella del fondotinta , meglio se leggermente più chiara. Chi ha la pelle molto grassa e lucida può usarla ripetutamente sulle zone critiche (naso, fronte, mento).

La cipria compatta è molto comoda da portare con se in borsetta per i piccoli ritocchi.

 

Polvere di riso: indicata per le pelli miste e grasse, sostituisce perfettamente la tradizionale cipria compatta. Toglie ogni traccia di lucido e dona la luminosità di un trucco naturale. Disponibile nella versione bianca classica o leggermente colorata. Si stende con il piumino picchiettando sulle zone più lucide oppure per una giornata particolare, in cui il make up vi deve durare a lungo, potete mettere una quantità abbondante di polvere di riso  sul viso con il piumino o il pennello poi prendete una velina la poggiate sul volto e vaporizzate con il tonico viso oppure dell'acqua rimuovete la velina. Quando il tonico si sarà asciugato avrete un maquillage perfetto e super resistente!